Framework delle risorse

Né l’infrastruttura organizzativa né quella tecnologica possono essere sostenibili senza un impegno economico continuo. Le istituzioni che danno inizio ad un programma di conservazione digitale devono definire e dimostrare di avere un’adeguata base economica che sostenga le procedure necessarie a raggiungere gli obiettivi del programma. Gli obiettivi del programma, ad esempio assicurare l’accesso permanente alle collezioni digitali essenziali, devono essere tradotti in specifiche realizzazioni, ad esempio un piano triennale o quinquennale di implementazione della conservazione. Il sostegno economico può essere indicato nel budget dell’organizzazione con impegni per ogni voce, con l’indicazione dello staff destinato al programma, con documenti di pianificazione strategica per progettare i modelli di costo e gli scenari di finanziamento del programma.

Nella figura sottostante, al centro del framework delle risorse, si trovano gli obiettivi e i documenti da fornire. Sono circondati dalle risorse dell’istituzione, inclusi il contenuto, il personale, l’impegno dell’istituzione, lo spazio, il tempo e l’infrastruttura tecnica. Questi elementi rappresenteranno dei vantaggi o degli svantaggi per i programmi di conservazione. La corona più esterna rappresenta i processi e i passi che il programma prevede.

Cliccate sui link proposti sopra per selezionare le varie parti dell’immagine sottostante:

 Disco dei requisiti

Framework delle risorse: La figura mostra la struttura organica della conservazione digitale e le relazioni di dipendenza tra gli obiettivi, le risorse e le procedure.